Autogrill: Tribunale, il lavoro festivo non è obbligatorio

Mia Immagine

Milano – Il lavoro festivo non può essere obbligatorio. A riconoscere la volontarietà dei turni festivi è una sentenza del tribunale civile di Milano, intervenuto su ricorso di due lavoratrici di Autogrill per dirimere una controversia tra le dipendenti e il datore di lavoro. Il casus belli portato dinanzi ai giudici della corte milanese riguardava la precettazione che Autogrill aveva imposto a due lavoratrici in servizio presso il punto vendita Villoresi Est a Lainate, in provincia di Milano: all’epoca, le due dipendenti rivendicarono il proprio riposo festivo e annunciarono di non essere intenzionate a lavorare il giorno di Ferragosto. Per tutta risposta, l’azienda le precettò per obbligarle a prendere servizio il 15 agosto ma le due lavoratrici non si presentarono a lavoro e per questo motivo Autogrill decise di aprire un procedimento disciplinare nei loro confronti e le sospese per due giorni dal lavoro e dallo stipendio. Le due donne, però, assistite dalla Filcams-Cgil di Milano, si sono rivolte al tribunale civile di Milano e il giudice ha dato loro ragione.

Mia Immagine