Ryanair, scipero dei piloti. Codacons: «Subito gli indennizzi ai passeggeri»

Mia Immagine

«Immensi disagi per gli utenti del trasporto aereo a causa dello sciopero indetto dai piloti Ryanair, che ha portato allo stop ai voli in Germania, Belgio, Irlanda e Svezia. Migliaia di viaggiatori sono oggi coinvolti dall’ ennesimo sciopero dei dipendenti della compagnia aerea, attuato in pieno periodo di partenze estive, coinvolgendo anche i cittadini italiani – denuncia il Codacons – In tale situazione i passeggeri hanno diritto per legge non solo al rimborso del biglietto, ma anche alla compensazione pecuniaria in caso di volo cancellato o di ritardo nell’ arrivo a destinazione, fino ad un massimo di 600 euro a utente. In tal senso il Codacons, attraverso il proprio staff legale, fornisce assistenza a tutti coloro che a causa dello sciopero odierno hanno subito disagi e intendano chiedere a Ryanair il risarcimento previsto dalla normativa comunitaria». Intanto Ryanair ha mandato una formale comunicazione al Codacons in relazione allo sciopero del 25 e 26 luglio informando che: «Mai Ryanair ha negato il diritto

L’articolo Ryanair, scipero dei piloti. Codacons: «Subito gli indennizzi ai passeggeri» proviene da Codacons.

Mia Immagine