Champions League, la Juventus si qualifica agli ottavi di finale se… Le combinazioni, possibilità di primo posto

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

La Juventus ha perso contro il Manchester United per 2-1 dopo essere passata in vantaggio grazie all’eurogol di Cristiano Ronaldo. I bianconeri avevano in pugno la vittoria e invece si sono dovuti inchinare ai Red Devils nei dieci minuti finale. I Campioni d’Italia devono così rinviare l’appuntamento con la qualificazione agli ottavi di finale della massima competizione continentale, il passaggio del turno è davvero molto vicino ma manca ancora la certezza matematica. Cristiano Ronaldo e compagni torneranno in campo tra tre settimane per affrontare il Valencia allo Stadium, poi la chiusura del girone sarà in trasferta contro il modesto Young Boys. Cosa deve fare la Juventus per qualificarsi agli ottavi di finale della Champions League? Di seguito tutte le combinazioni.

 

LA JUVENTUS SI QUALIFICA AGLI OTTAVI SE…

– Vince o pareggia contro il Valencia

In caso di sconfitta, invece, tutto sarebbe rinviato all’ultima giornata dove la Juventus sarà impegnata sul campo dello Young Boys: bisognerà battere gli svizzeri per evitare delle sorprese, altrimenti bisognerà sperare che il Valencia non batta lo United (ipotizzando che gli inglesi sconfiggano lo Young Boys in casa nel prossimo turno).

 

LA JUVENTUS VINCE IL GIRONE SE…

– Vince le prossime due partite

– Conquista tre o quattro punti e il Manchester United non vince entrambe le partite.

– Conquista due punti e il Manchester United ne fa tre o meno.

 





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Marco Iacobucci EPP / Shutterstock.com

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine