Firenze: il Parco della Piana sarà più vasto, 83 ettari. Annuncio del sindaco Nardella

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Il parco della Piana fiorentina avrà 83 ettari di superficie anziché gli 80 ettari inizialmente previsti: lo ha annunciato il sindaco di Firenze, Dario Nardella, presentando oggi il nuovo Pue per l’area di Castello. Lo spazio che il nuovo assetto dell’aeroporto, con la nuova pista da realizzare, sottrae al parco, dovrà essere restituito – ha spiegato –
con la demolizione della vecchia pista. Il parco non potrà mai essere al di sotto degli 80 ettari, e sarà realizzato dopo aver realizzato la nuova pista. Peraltro, ha osservato il sindaco, il nuovo Pue è compatibile anche con l’attuale pista dell’aeroporto, perché è fatto in modo da determinare un autonomo destino per aeroporto, Mercafir, e stadio. Per quanto riguarda le opere di mobilità connesse, sarà eliminato il semaforo per l’entrata sull’A11 grazie alla realizzazione di una bretellina su cui scorrerà la viabilità ordinaria da e per l’aeroporto, mentre la linea 2 della tramvia sarà connessa tramite una passerella alla futura fermata ferroviaria Peretola-Guidoni, sulla linea che collega Firenze a Pisa via Empoli.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine