LIVE Caruana-Carlsen scacchi, Mondiale 2018 in DIRETTA: partita patta anche nella seconda sfida!

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE dei Mondiali di scacchi 2018, oggi sabato 10 novembre è in programma la seconda partita tra Magnus Carlsen e Fabiano Caruana. Ieri i due Grandi Maestri, che occupano anche le prime due posizioni del ranking FIDE, si sono dati battaglia per sette ore e 114 mosse prima di decidere per una patta: l’italoamericano è riuscito a rimontare una difficile situazione di scacchiera e a fermare il norvegese che difende il titolo conquistato nel 2013 e poi confermato in già altre due occasioni. A Londra andrà in scena una partita molto accesa e in cui sicuramente vedremo un grande spettacolo tecnico.

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE dei Mondiali di scacchi 2018, seconda partita tra Magnus Carlsen e Fabiano Caruana: cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, mossa dopo mossa, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle ore 16.00. Buon divertimento a tutti.

 

La cronaca della prima partitaL’analisi della prima partita





CLICCA IL TASTO F5 DA DESKTOP O FAI REFRESH SUI TUOI DISPOSITIVI MOBILE PER AGGIORNARE LA PAGINA

19.14 Grazie per averci seguito, appuntamento a lunedì 12 novembre per gara-3 alle 16.00. Non perdetevi su OA Sport la cronaca e, soprattutto, le analisi del nostro Federico Rossini, ex giocatore di scacchi. Buona serata a tutti.

19.11 FINISCE QUI! Anche la seconda sfida tra Carlsen e Caruana finisce patta! Equilibrio pazzesco tra questi due grandissimi campioni! E’ davvero un Mondiale bellissimo. Oggi l’italo-americano ha messo davvero a più riprese in difficoltà l’avversario che aveva il vantaggio del bianco.

19.09 Carlsen opta per muovere la torre in B4, Caruana risponde subito portando la torre nera in G5.

19.08 Carlsen sta riflettendo sul da farsi. E’ una situazione inversa rispetto a ieri. Oggi è il norvegese a soffrire con il bianco.

19.06 Con la torre nera Caruana dà scacco al re, subito Carlsen si rifugia in F1 dietro ad un pedone bianco. Caruana allora muove la torre in G6.

19.03 Dopo 44 mosse a Caruana sono rimasti re, torre e 3 pedoni. A Carlsen re, torre e 2 pedoni.

19.01 Secondo i calcoli del sistema informatico, ora è Caruana a trovarsi in vantaggio, seppur lieve. Entriamo nella fase calda della contesa.

18.58 Fase di stallo. Carlsen provoca Caruana con la torre, ma l’italo-americano sposta ancora il re.

18.54 Scacco di Carlsen, ma Caruana risponde subito e con il re mangia il pedone dell’avversario.

18.52 Carlsen si affida ancora alla torre e la porta in B6. Caruana si cautela spostando il re in E6.

18.50 Torre bianca in B4, Caruana risponde piazzando un pedone in F5.

18.46 Carlsen e Caruana mangiano un pedone a testa con le torri.

18.44 Carlsen piazza un pedone in C4.

18.39 Al momento la prospettiva più probabile è quella di una patta.

18.38 Ora è Carlsen a prendersi del tempo, ma ricordiamo che al norvegese sono rimasti appena 23 minuti contro i 48 di Caruana.

18.36 Caruana propende per spostare la regina in F8.

18.34 Sta davvero spremendo le meningi Caruana. Concentrazione estrema. Sta riflettendo da 9 minuti.

18.29 Caruana resta comunque in vantaggio. Ora momento di riflessione attenta per l’italo-americano.

18.27 Tutto calcolato per Carlsen, che con un pedone a sua volta elimina la regina di Caruana.

18.25 MOMENTO CHIAVE! Caruana mangia la regina di Carlsen utilizzando proprio la regina nera. L’italo-americano passa in vantaggio secondo le proiezioni del computer.

18.22 Caruana, dopo una lunga riflessione, sposta un alfiere in C6 a protezione della regina.

18.18 Lunga fase di studio ora per Caruana. Momento chiave della partita.

18.13 Carlsen sta architettando qualcosa…Sposta il pedone nell’estrema colonna di sinistro in A5. Restano solo 25″31 al norvegese per effettuare altre 37 mosse.

18.09 Sulla scacchiera si vedono due pedoni isolati per Carlsen. Avranno un ruolo decisivo per l’esito finale?

18.07 La contesa resta in estremo equilibrio.

18.06 Caruana reagisce spostando l’alfiere in D7.

18.03 Carlsen sposta la regina in D3.

18.01 Gioco di torri da parte entrambi i giocatori. Secondo il computer, in questo momento il norvegese si trova in vantaggio.

17.58 Momento di riflessione per Caruana, sta pensando alla ventunesima mossa da 7 minuti.

17.56 Carlsen con un pedone mangia un fante.

17.52 Caruana reagisce e con la regina mangia la torre bianca muovendosi in diagonale e difende il re!!! Match di nuovo in perfetta parità!

17.51 Carlsen elimina con la torre una torre nera e dà scacco al re!!!

17.45 Carseln mangia un alfiere nero.

17.44 Fase di studio in questo momento.

17.39 Situazione di assoluta parità in questa fase. Equilibrio sovrano.

17.36 Caruana mangia un cavallo con l’alfiere spostandolo in e5. Si stanno sacrificando i pezzi.

17.35 Caruana sposta il cavallo in f4 mangiando l’alfiere, a quel punto Carlsen cattura distinto il cavallo del’avversario con un pedone.

17.32 Lunghissima riflessione di Caruana, 10 minuti per studiare la mossa migliore. Per il computer l’italoamericano è in lievissimo vantaggio ma la partita è sostanzialmente equilibrata.

17.30 Scoccano i 90 minuti di gioco, sono state giocate 17 mosse. Ricordiamo che prima della 30^ non ci può accordare per la patta.

17.28 Ora è Caruana a essere riflessivo, per la prima volta in questa partita.

17.25 Carlsen sposta un alfiere in f3: ha i due alfieri uno dietro l’altro. Mossa interessante, vediamo la replica di Caruana.

17.22 Siamo alla 16^ mossa. Caruana ha ancora 1h35′ a disposizione mentre Carlsen solo 41′.

17.21 Carlsen decide di spostare un pedone in d5 mangiando un pedone di Caruana che poi replica prontamente spostando il cavallo in d5 catturando il pedone avversario.

17.17 Lo scandinavo stenta a reagire, è molto riflessivo e sembra quasi intimorito dalle posizione delle pedine di Caruana che ha ben protetto il re sfruttando bene regina e pedoni.

17.14 Tutto ancora bloccato, il Campione del Mondo non riesce a trovare una soluzione immediata per sviluppare il gioco come vorrebbe e ormai è fermo da dieci minuti. Il tempo vola…

17.11 Il norvegese è in grande affanno, pensa molto ed è sotto pressione. Caruana lo ha impensierito non poco, continua a rincorrere.

17.08 Oggi Carlsen è molto riflessivo, si sta ripetendo la situazione di ieri ma a parti inverse.

17.06 Siamo oltre l’ora di gioco, 15 mosse giocate.

17.05 L’italo-americano opta per spostare l’alfiere indietro di una casella e lo mette in d6, dietro a un pedone. Ora per il computer la partita sembra essere tornata in parità.

17.03 Cavallo in e5 per Carlsen dopo nove minuti di riflessione, ora la giocata di Caruana non sarà semplice.

16.58 Carlsen sembra come bloccato, quella giocata con la torre di Caruana nelle prime battute lo ha come bloccato e lo sviluppo dell’intero gioco ne sta risentendo.

16.55 Nuova lunga riflessione di Carlsen che è visibilmente in affanno.

16.52 Pedone bianco in a4 e cavallo nero in e7, Caruana sempre in chiaro vantaggio per il computer dopo 14 mosse.

16.48 Carlsen continua a ragionare, cinque minuti di riflessione.

16.45 Il norvegese ora deve pensarci nuovamente, ha già usato trenta minuti e ora ha solo 1h10′ mentre Caruana 1h42’…

16.42 Carlsen ne è uscito con un arrocco, poi xc3 di Caruana che dunque mangia un cavallo dell’avversario. Come previsto.

16.40 Carlsen continua a pensarci, 10 minuti. Il tempo scorre, non deve sottovalutare questo fattore.

16.38 Lunghissima riflessione del norvegese, naturalmente cerca qualcosa di più sofisticato rispetto alla soluzione ben visibile a tutti i semplici appassionati.

16.35 Carlsen comunque ci sta pensando ancora.

16.34 Dopo l’undicesima mossa sembra che la soluzione migliore sia cxd5 o l’arrocco corto. In questo modo si lascerebbe al nero l’incombenza di fare il cambio cavalli. Staremo a vedere.

16.31 Carlsen deve pensare nuovamente a lungo, Caruana ha un importante vantaggio psicologico già in apertura di partita.

16.28 Dopo 17 minuti Carlsen è uscito spostando l’alfiere in e2, Caruana ha reagito subito con cavallo in e4. Difficile uscire da questa situazione complicata.

16.27 Ricordiamo che si gioca anche contro il tempo. Per le prime 50 mosse i giocatori hanno a disposizione 100 minuti, ma a ogni mossa guadagneranno comunque 30 secondi. Carlsen sta “sprecando” tanto e questo potrebbe costargli caro nel prosieguo della partita, com’era successo ieri a Caruana nella prima parte.

16.25 Carlsen sta cercando di ragionare sulle possibili evoluzioni del gioco, deve spingersi in là con la visione. Questa giocata potrebbe indirizzare l’intera partita. Siamo ormai a 13 minuti di riflessione, vedremo se troverà una reazione degna di nota per spiazzare Caruana.

16.22 Dieci minuti di stallo, Caruana può essere soddisfatto per come ha messo in crisi il suo rivale che potrebbe uscire male da questo scambio. Siamo soltanto alla decima mossa…

16.20 Carlsen sta pensando ormai da otto minuti, è una situazione complicata per il Campione del Mondo. Bisogna ragionare a lungo.

16.17 Cinque minuti di riflessione per il norvegese che sta cercando di capire come rispondere al meglio. Giocata fuori dal comune dell’italo-americano che ha sovvertito gli schemi dopo appena poche mosse.

16.14 Carlsen è in difficoltà, questa mossa lo ha sorpreso e dunque dovrà pensarci bene.

16.12 Questa mossa di Caruana con la torre in d1 scombussola gli schemi conosciuti anche agli amatori, ora si inizia a giocare su alti livelli. Vediamo come risponderà Carlsen.

16.11 Arrivano anche le prime mosse delle torri, d1 per bianco e d8 per nero.

16.10 Carlsen sposta la regina in c2, reazione di Caruana con cavallo in c6 e successivamente sposta il re in a5. Per il momento giocate classiche di studio in avvio.

16.07 Sette mosse a testa, per il momento Carlsen ha guadagnato un minimo vantaggio secondo il computer ma ora sta pensando da un paio di minuti su come impostare il gioco successivo.

16.05 Carlsen sposta l’alfiere in f4 come quinta mossa dopo averci pensato per più di due minuti, poi Caruana mangia un pedone con il suo alfiere.

16.01 Carlsen cerca un gambetto di donna, ma viene rifiutato da Caruana.

16.00 INIZIA LA PARTITA.

15.56 I giocatori sono pronti, si stanno accomodando al tavolo. Si preannuncia una partita particolarmente accesa e tesa, i due giocatori sembrano equivalersi e sicuramente ne vedremo delle belle.

15.54 Carlsen avrà il vantaggio del bianco, Caruana oggi giocherà col nero.

15.52 Si incomincia alle ore 16.00, si gioca a Londra. Si riparte dalla patta di ieri, raggiunta dopo 7 ore e 115 mosse.

15.50 Buongiorno a tutti e benvenuti alla DIRETTA LIVE dei Mondiali di scacchi 2018. Oggi la seconda partita tra Carlsen e Caruana.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: shutterstock

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine