Babbo Natale in difesa del mare: su Tevere per campagna antiplastica

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti, agevolazioni, annunci e post gratutiti

Mia Immagine

Roma – Sabato alle 10 dalla sede galleggiante di Marevivo, con la Federazione italiana Canoa e Kayak e la Fondazione UniVerde, partira’ una raccolta speciale di plastica e rifiuti sulle sponde del Tevere con la partecipazione straordinaria di Babbo Natale. Questa una delle due proposte natalizie di Marevivo in difesa del mare. L’associazione ha anche lanciato la campagna ‘Usa e (NON) Getta’ che invita a regalare una borraccia in alluminio per ridurre l’uso delle bottiglie in plastica che finiscono nell’ambiente per sempre.

All’evento parteciperanno il Generale Claudio Vincelli, comandante della Divisione Unita’ Specializzate dell’Arma dei Carabinieri; il Generale Antonio Ricciardi, Comandante dei Carabinieri Forestali; l’Ammiraglio Giovanni Pettorino, Comandante generale della Guardia Costiera Italiana; il Contrammiraglio Fabio Agostini, Capo dell’Ufficio pubblica informazione e comunicazione della Marina Militare. La madrina dell’iniziativa sara’ Licia Colo’.

“La Divisione Canoa e Kayak di Marevivo- spiega Rosalba Giugni- invita tutti i canoisti, professionisti e non, a partecipare al ‘#BlueKayak Christmas’ per liberare fiumi, laghi e coste da plastica e rifiuti. A tutti i cittadini chiediamo di scegliere un regalo sostenibile per Natale in difesa del mare. Eliminiamo l’eccessiva plastica e i numerosi e inutili imballaggi che creano ulteriori danni all’ecosistema”.

L’articolo Babbo Natale in difesa del mare: su Tevere per campagna antiplastica proviene da RomaDailyNews.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti, agevolazioni, annunci e post gratutiti

Mia Immagine