Giulia Galati: lo stage TQM che diventa lavoro

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti, agevolazioni, annunci e post gratutiti

Mia Immagine

Giulia Galati è una ragazza molto giovane, che lo scorso febbraio ha scelto il Master TQM come percorso per crescere e specializzarsi nel mondo del turismo. Nonostante la sua giovane età, ha immediatamente dimostrato di avere tutte le qualità necessarie per poter intraprendere una bella crescita. E così è stato. Giulia, infatti, appena dopo aver concluso lo stage previsto dal Master TQM, a meno di un anno dall’inizio di questo percorso, ha già ottenuto delle belle opportunità e soddisfazioni.

Conosciamo Giulia Galati e lasciamo che sia lei a dirci come sono andate le cose.

«Dopo aver conseguito il Diploma in Economia Turistica e aver avuto alcune brevi esperienze in hotel sia in Italia che in Spagna, a soli 20 anni ho deciso di trasferirmi in Irlanda per migliorare le mie competenze linguistiche e professionali. Raggiunti i miei obiettivi preposti in un anno, lavorando in un grande Resort, ho pensato che fosse il momento giusto per poter puntare più in alto ed arricchire le mie conoscenze nel Turismo. Cercavo il giusto “trampolino di lancio” e l’ho trovato con il Master TQM, il più completo e competitivo in campo, perfetto per i miei nuovi obiettivi. Grazie all’ opportunità ottenuta, sono tornata a Roma, dove ho iniziato con determinazione questo percorso di alta e curata formazione che, dopo la mia esperienza all’estero, mi ha incoraggiato ad intraprendere una strada piena di ambizioni. Il Master TQM è stato un investimento imperdibile a soli 21 anni sulla mia persona.

Al rientro dalla crociera didattica, prevista dal programma del Master TQM, ho svolto il mio tirocinio presso il The Fifteen Keys Hotel, un piccolo boutique design hotel nel cuore di Rione Monti, a Roma. Il progetto formativo ha previsto per 3 mesi + 3 mesi una Job Rotation, ovvero un inserimento diretto attraverso diverse mansioni nei vari reparti della struttura: Front Office & Back Office, Revenue Management, Accounting and Financial Analysis, Housekeeping Department e F&B. Ho svolto un lavoro estremamente variabile e dinamico, in un ambiente professionale giovane e in forte crescita, con passione ed impegno, che hanno contraddistinto la mia personalità.  Inoltre, mi sono integrata fin da subito con il Team, formato da persone meravigliose, sempre disponibili e di supporto. La Job Rotation in una piccola struttura è un’ottima opportunità per avere una visione completa su come funziona e si gestisce un hotel a 360°.

Dopo 6 lunghi mesi di lavoro svolti in un periodo di alta stagione, mi hanno proposto di rimanere a far parte del TFKH Team e di investire sulla mia persona. Ad oggi mi sento molto fortunata di essermi trovata in questo piccolo posto che mi ha già dato le mie soddisfazioni. Sono ancora molto giovane ma sono molto contenta, a soli 22 anni, del percorso di crescita professionale intrapreso nell’ambiente giusto e con le persone giuste.

Consiglierei il Master TQM a tutti coloro che hanno seriamente voglia di costruire la propria carriera nel mondo del Turismo. Soprattutto a chi voglia completare la propria professionalità in un contesto altamente stimolante, di elevato livello ed in continua evoluzione che ti da le giuste basi rappresentanti solo l‘inizio di un successivo impegno e lavoro».

Giulia il suo impegno lo sta dimostrando giorno dopo giorno. Siamo contenti del suo percorso e di averne fatto parte. Ora le auguriamo di continuare a crescere, ha tutte le qualità per farlo. Facciamo un grande in bocca al lupo a Giulia, ringraziandola per aver condiviso con i nostri lettori la sua bella esperienza.

L’articolo Giulia Galati: lo stage TQM che diventa lavoro proviene da Blog Turismo Uninform.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti, agevolazioni, annunci e post gratutiti

Mia Immagine