In 100mila in piazza a Torino per dire no alla Tav: “Siamo una marea”

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti, agevolazioni, annunci e post gratutiti

Mia Immagine

Dopo la manifestazione a favore, i contrari all’alta velocità scendono in piazza a Torino. Secondo il Movimento No Tav 100mila persone si sono riunite a piazza Castello, dopo il corteo partito da piazza Statuto. “A noi interessa fermare questo spreco assurdo del Tav questo doppione che non possiamo permetterci. Se l’analisi costi e benefici é fatta in modo serio non potrà che dare un risultato: l’opera economicamente e insostenibile, è ambientalmente devastante”, afferma Alberto Perino, storico leader del Movimento No Tav dal palco

Poi lancia un messaggio al M5s: “Chiediamo che tutto questo abbia fine lo chiediamo con forza al M5s perché lo avevano scritto nel loro programma. Sappiamo che non sono soli al governo ma gli chiediamo di resistere”.

Mentre la testa del corteo è arrivata in piazza Castello, numerose persone stanno ancora sfilando in via Cernaia e via Pietro Micca. Dal palco è stato poi letto un messaggio di Erri De Luca, che si è concluso con un saluto alla ” bella piazza di Torino dell’8 dicembre 2018″. 

L’articolo In 100mila in piazza a Torino per dire no alla Tav: “Siamo una marea” di La Presse proviene da LaQuotaVincente.it.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti, agevolazioni, annunci e post gratutiti

Mia Immagine