Serie A, Napoli-Frosinone 4-0: gli azzurri rispondono alla Juventus

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti, agevolazioni, annunci e post gratutiti

Mia Immagine

Adam Ounas

La sintesi e il tabellino di Napoli-Frosinone 4-0: pratica ciociara risolta nel primo tempo per i partenopei che consolidano il primo posto.

NAPOLI – Il Napoli supera con facilità l’ostacolo Frosinone. La squadra di Ancelotti nella prima sfida di questo sabato supera agevolmente i ciociari per 4-0 e consolidano il secondo posto in classifica. Per gli uomini di Moreno Longo si tratta della quinta partita senza vittoria.

La sintesi di Napoli-Frosinone 4-0

Il Napoli parte subito forte con il Frosinone che sbaglia molte palle in uscita. Questo permette ai padroni di casa di farsi vedere diverse volte dalle parti di Sportiello con il vantaggio che arriva al 7′. Azione insistita da parte degli azzurri, la palla arriva a Zielisnki che con il sinistro fa esplodere il San Paolo.

Ounas mette in ghiaccio la partita – Dopo la rete del vantaggio la squadra di Ancelotti inizia a pensare troppo a Liverpool, con gli ospiti che cercano un minimo di reazione ma Meret – all’esordio con la nuova maglia – non rischia nulla se non con una conclusione dalla distanza di Maiello. Sul finire della frazione arriva il raddoppio dei padroni di casa grazie ad un bellissimo tiro dalla distanza di Ounas.

Gioia per Milik – Nella ripresa il Frosinone entra in campo rassegnato con il Napoli che diverse occasioni per il tris. La più clamorosa capita sul sinistro di Ghoulam ma il terzino da due passi alza troppo la mira, palla sulla traversa e poi fuori. Il gol è nell’aria e arriva al 69′: sugli sviluppi di un corner stacco imperioso di Milik che trova il gol.

Nel finale per il polacco c’è la gioia della doppietta persona: Younes trova Ghoulam, palla in mezzo per Milik. L’attaccante – scattato in posizione regolare – non deve fare altro che depositare la palla in rete.

Niente da segnalare negli ultimi minuti di gara se non una conclusione dal dischetto del rigore sempre Milik che questa volta manda alto. Vittoria importante per il Napoli che allunga la striscia positiva e consolida il secondo posto.

Napoli
L’undici iniziale del Napoli (fonte foto https://twitter.com/sscnapoli)

Il tabellino di Napoli-Frosinone 4-0

Marcatori: 7′ Zielinski, 40′ Ounas, 69′, 84′ Milik

Napoli (4-4-2): Meret; Hysaj, Luperto, Koulibaly, Ghoulam; Ounas (73′ Younes), Allan, Hamšik (80′ Diawara), Zielinski; Milik, Insigne L. (75′ Rog). A disp. Ospina, Karnezis, Mário Rui, Maksimovic, Malcuit, Fabián Ruiz, Mertens, Callejón. All. Ancelotti

Frosinone (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, Capuano M.; Zampano F. (71′ Ghiglione), Chibsah, Maiello (76′ Soddimo), Cassata, Beghetto; Pinamonti (61′ Ciano), Campbell J. A disp. Bardi, Brighenti, Ciofani D., Crisetig, Molinaro, Perica, Salamon, Sammarco, Vloet. All. Longo

Arbitro: Sig. Gianluca Manganiello di Pinerolo

Note: Ammoniti: Zielinski (N); Cassata, Cambpell J. (F); Angoli: 9-3 per il Napoli. Recupero: 1′ p.t.; 3′ s.t.

fonte foto https://twitter.com/sscnapoli

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti, agevolazioni, annunci e post gratutiti

Mia Immagine