È maltrattamento di animali utilizzare piccioni vivi come esche per la pesca

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

La sentenza n. 17691/2019 della Terza Sezione penale della Corte di Cassazione, depositata il 20 aprile 2019, si segnala per aver deciso su un tema particolarmente delicato, quale quello dell’utilizzo dei c.d. “richiami vivi” durante la caccia e la pesca. La Suprema Corte, in particolare, conferma la decisione di appello che aveva condannato per il delitto di maltrattamento di animali, di cui all’art. 544 ter c.p., alcuni pescatori che avevano utilizzato piccioni vivi catapultandoli ripetutamente nel fiume come esche per la pesca dopo averli appesi per una zampa all’amo, provocando la morte di quattro uccelli….
Penale

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

L’articolo È maltrattamento di animali utilizzare piccioni vivi come esche per la pesca sembra essere il primo su L’Aggregatore giuridico.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Prev 1 of 82 Next
Prev 1 of 82 Next